EDOARDO DE FALCHI

 

Scanpaintings

Via Cascina - ottobre 2014

 
  • Foto Installazione
  • Foto Installazione
  • Foto Installazione
 
 
"Tutto è possibile. Quindi, tutto deve essere anche impossibile"
 

Edoardo De Falchi, nato a Roma il 15 giugno 1968, vive e lavora a Roma. Grafico, illustratore, collagista, webdesigner, freelance displacer. Laureato in filosofia (Università di Roma La Sapienza, 1995), è autore di “Non è vero! Disordinazioni: un’avanguardia subliminale di massa” (Odradek edizioni, Roma, 1998), un libro sull'arte pubblica e marginale dei movimenti 'prankster' contemporanei. Il libro includeva diversi adesivi “critici” pronti all'uso. Ha partecipato a diversi progetti e collettivi (“Giochi del senso e/o non-senso”, “DisordinAzioni”, "Studi e Ricerche Contemporanee”, "Larsen Lombriki", “Adaptive actions”). Le immagini sono un incubo contemporaneo, mai come oggi c'è stata una tale invasione di immagini. Sono fatte a macchina e, come questi lavori eseguiti con lo scanner, a volte rivelano la loro matrice. Per me, forse come per tutti, il rapporto con le immagini è ambivalente. Da una parte costituiscono l'unico linguaggio universale, oltre che un sistema di rappresentazione pervasivo da cui non si può sfuggire, dall'altra parte realizzano la “società dello spettacolo”, cioè un sistema di rappresentazioni che annulla ogni rappresentazione del sistema.

Questa installazione è ospitata da



Twitter Facebook Google+ LinkedIn buffer StumbleUpon Digg flattr Pinterest tumblr Reddit Email

BACK