Rettifica all'articolo di News Town del 6/8/ 2016


L’Aquila 6 agosto 2016

 

Rettifica delle informazioni contenute nell'articolo pubblicato dalla redazione di News Town in data 6 agosto 2016 dal titolo “Il progetto Italia 2019 diventa un caso”

iTour è un progetto ideato in partenariato tra diverse realtà, due di ricerca e sviluppo, rappresentate dall'Università degli Studi dell'Aquila e dal suo spin-off Smartly: natives of smart living s.r.l., e tre associazioni, tra cui figura Off Site Art come ponte per la presentazione dello stesso.

iTour è un sistema di ricerca e sviluppo complesso, il cui obiettivo finale è realizzare uno strumento che consenta alle istituzioni pubbliche, quali comuni o regione, agli esercizi commerciali, agli artigiani, agli operatori di migliorare l’offerta turistica attraverso specifiche iniziative culturali o gastronomiche, con un evidente ritorno in termini di valorizzazione del territorio e creazione di occupazione. Dall’altra, iTour fornirà anche una app per dispositivi mobili con cui gli utenti potranno personalizzare percorsi turistici, di gusto, di partecipazione ad eventi, sulla base delle proprie inclinazioni ed esigenze personali.

Un sistema così altamente innovativo richiede di svolgere della ricerca di frontiera e di utilizzare tecnologie estremamente avanzate. Questi aspetti vanno a motivare il coinvolgimento dell'Ateneo e del suo spin-off. Il contributo richiesto per la realizzazione di tale sistema, per i tre anni di progetto, è di € 688.800, distribuiti come segue: Smartly €289.200; Università € 273.900; Off Site Art €45.900; altre due associazioni da individuare sul territorio per un totale di € 39.900 ciascuna.

Queste informazioni sono fruibili in modo dettagliato e trasparente, come le specifiche e i budget di tutti i progetti, negli allegati della delibera di giunta n. 278 del 15.07.2016.

Teniamo inoltre a sottolineare che Off Site Art, dall’inizio della sua attività fino ad oggi, non ha mai ricevuto finanziamenti pubblici, nonostante porti avanti da due anni un progetto internazionale di arte pubblica profondamente radicato nella rinascita del centro storico in ricostruzione.

Ad oggi non abbiamo idea di quali progetti, se, e con quali entità verranno finanziati.

 

Off Site Art, associazione di promozione sociale

Smartly srl, spin-off dell’Università degli Studi dell’Aquila



Twitter Facebook Google+ LinkedIn buffer StumbleUpon Digg flattr Pinterest tumblr Reddit Email

BACK